Salonicco (Thessaloniki)

Alla Scoperta di Salonicco

Salonicco, in greco Thessaloniki dall'antica Tessalonia, č una splendida cittā greca, la seconda per popolazione, subito dopo Atene, con un milione di tessalonicesi considerando l'intera area urbana, mentre prendendo come riferimento il comune in senso stretto gli abitanti sfiorano i 364.000 residenti su un territorio di 19 chilometri quadrati.

Salonicco sorge nella Grecia nord-orientale, nella parte interna del golfo omonimo, distesa a ventaglio sulla costa fino alle pendici del monte Kissos. Tale posizione geografia ne ha fatto nei secoli uno snodo strategico tra l'Asia ed i Balcani, un importante porto ed ovviamente un centro turistico dal grande fascino, per merito del mare e del patrimonio artistico arricchito da influenze ottomane e bizantine. Salonicco č un punto di riferimento per i commerci mondiali, ricordiamo che ospita fiere internazionali, un centro finanziario di prim'ordine per l'intera Grecia, accoglie industrie attive in molti settori e non, da ultimo, prestigiose istituzioni culturali.

Salonicco č una cittā moderna, anche in ragione della ricostruzione imposta dal devastante incendio del 1917, distesa sul mare, con spiagge sempre animate e locali alla moda, ma al contempo č una cittā antica dal patrimonio artistico multiculturale e tra i tanti capolavori ricordiamo i Monumenti paleocristiani e bizantini inclusi tra i beni dell'umanitā Unesco.

Il clima della cittā greca č tendenzialmente mediterraneo con temperature che possono facilmente raggiungere i 40 gradi nei mesi estivi, tradizionalmente i preferiti dal turismo di massa per vacanze all'insegna del relax, del mare e della cultura, seppure Salonicco sia accogliente in ogni stagione dell'anno e non mancano mai festival, fiere ed appuntamenti che allietano le vacanze.